L’Associazione tra il presente ed il futuro

AMICI DEL FORTE E DI GAVI

TRA IL PRESENTE
ED IL FUTURO

Nel 2014, con la riforma del Ministero dei Beni Culturali, voluta dal Ministro Franceschini le strutture di proprietà dello Stato sono state affidate in gestione ai Poli Museali. All’epoca l’Associazione ha stipulato con il Polo una Convenzione sul modello della precedente, anche se le funzioni dell’Associazione si sono ridotte in quanto il Polo ha assunto direttamente tutte le attività di promozione e valorizzazione delle strutture.
Per questo motivo la Convenzione scadente nel 2020 non è stata rinnovata e l’Associazione ha deciso di assumere una nuova veste. Dalla primavera del 2020 l’Associazione ha assunto la denominazione di “AMICI DEL FORTE E DI GAVI” a indicare la continuità con le sue origini della sua finalità sociale e culturale indirizzata a:

  • conseguire e diffondere “una approfondita conoscenza storica, artistica, architettonica del Forte di Gavi e degli altri beni di interesse storico-artistico, paesaggistico e naturalistico situati nel territorio dei domini dei Marchesi Obertenghi e dell’antica Repubblica di Genova”.
  • collaborare attivamente con “Enti Pubblici, le Associazioni, le Fondazioni e tutti i Privati Cittadini che, anche a semplice titolo personale, vogliono concorrere alla valorizzazione il “territorio di riferimento” e quanto possono offrire dal punto di vista storico, architettonico, paesaggistico, naturalistico e turistico in generale”
  • creare un archivio storico, artistico e delle tradizioni di Gavi e del territorio fruibile per approfondimenti di studio, ricerca e arricchimento costante rivolto a esperti, appassionati, curiosi e soprattutto a studenti impegnati su tesi di laurea sul territorio. Per essi è intenzione di istituire un’apposita borsa di studio.
  • in particolare col gruppo “Guide” continuare e potenziare il supporto con chiunque, gruppi o privati, voglia conoscere le ricchezze artistiche e paesaggistiche di Gavi e del suo territorio.
  • dare continuità all’attività nelle scuole con progetti specifici di supporto agli studenti, dalla primaria alle superiori, rivolti alla conoscenza, apprezzamento e valorizzazione degli aspetti storici, artistici e della tradizione di Gavi e del suo territorio.

Per dare concreta attuazione a quanto sopra, il sito dell’Associazione è stato completamente rinnovato, offrendo ai visitatori delle notizie approfondite di carattere culturale su Gavi, il Forte e in generale sul territorio di riferimento.

La partecipazione alla vita dell’Associazione è aperta a tutti coloro che intendono contribuire attivamente alle attività di ricerca e divulgazione della storia e della cultura di Gavi, del Forte e del territorio.

Nell’area riservata, il cui accesso è riservato ai Soci, possono essere consultati i risultati delle diverse attività di ricerca condotte sotto la guida di un Comitato scientifico di esperti della materia.